giovedì 15 giugno ore 20.30 - SalaGrande cinemazero

La mente altrove. Cinema e sofferenza mentale.

Cinemazero
Associazione Vincenzo Sarli
A.I.T.Sa.M. (Associazione Italiana Tutela Salute Mentale)

presentano:

La mente altrove.
Cinema e sofferenza mentale.

Presentazione del volume alla presenza degli autori

a seguire proiezione del film
Repulsion di Roman Polanski


La mente altrove. Cinema e sofferenza mentale  è un volume che si offre non solo agli addetti ai lavori, ma anche a tutti coloro che amano il cinema o che, semplicemente, vogliano scoprire gli aspetti meno scontati e più segreti della narrazione. Perché a luci spente tutti noi spettatori portiamo la mente altrove, scivolando dentro al film, proiettati noi stessi in una storia che esprime, rappresenta e rielabora pensieri e sentimenti raccontati per immagini e si accosta, in quanto tale, al lavoro analitico: entrare in contatto con il proprio vissuto e il proprio mondo interno è fondamento della riflessione, della trasformazione e della cura in analisi.

Massimo De Mari, Elisabetta Marchiori e Luigi Pavan presenteranno il volume La mente altrove. Cinema e sofferenza mentale (Franco Angeli, 2006) seguito  dalla proiezione del film Repulsion di Roman Polanski sul quale discuteranno con il pubblico per riprendere a viva voce quel dibattito che si genera, si trasforma e continua ogni volta che in sala si riaccendono le luci.


Ingresso libero


www.cinemazero.it