Domani accadrà

ovvero se non si va non si vede

Filmakers al chiostro di San Francesco Pordenone, rassegna di giovani autori – terza edizione
La rassegna Filmakers al chiostro di San Francesco è un’occasione unica. Sia per i giovani autori che possono presentare al pubblico i propri lavori nella stupenda cornice del chiostro di San Francesco sia per gli spettatori che avranno modo di godersi produzioni altrimenti invisibili, fuori dal mercato e dai grandi circuiti. Dopo il lusinghiero successo della passata stagione con la partecipazione di oltre venti giovani registi, si apre a Maggio la segreteria della terza edizione presso la Mediateca Pordenone di Cinemazero. Non ci sono restrizioni riguardo tematica, durata e supporto dei lavori; nuovi autori, dunque, non esitate a farvi avanti! Info: info@cinemazero.it, tel.0434-520945

59mo FESTIVAL DEL CINEMA DI CANNES
Cannes, dal 17 al 28 maggio 2006
Sarà il regista Wong Kar-wai a presiedere la giuria alla 59ª edizione del festival di Cannes. E' la prima volta nella storia della manifestazione che un cinese ottiene l'importante incarico. Il regista torna sulla Croisette per la quarta volta: la prima è stata nell'89 con As Tears Go By, poi ha sempre partecipato al concorso, nel '97 con Happy Together, nel 2000 con In the Mood for Love e nel 2004 con 2046. "Sono molto onorato che Gilles Jacob, Thierry Frémaux e la loro équipe mi abbiano chiesto di presiedere la giuria del festival di Cannes. Questa città possiede un suo proprio linguaggio, quello dei sogni. E' difficile giudicare un sogno e ancora di più paragonarlo a un altro" ha spiegato Wong Kar-wai che si è detto ansioso di mettersi al lavoro. Info: www.festival-cannes.fr

64bitmaffia
Cinemazero Aula Magna Centro Studi - SalaGrande, giovedì 25 maggio, ingresso libero
In anteprima assoluta a Cinemazero il film d’esordio del regista pordenonese Massimo Piva. 64BITMAFFIA è una vibrante esplorazione di personaggi invischiati in una tela di ricatti reciproci al fine di trarre un beneficio personale dall'affare Recycle (un gioco di realtà virtuale vietato per la dipendenza che induce nei giocatori). Tutti i protagonisti vivono sul filo del rasoio sperando di cadere dalla parte giusta della lama ma nessuno di essi sembra in grado di compiere il passo risolutivo. Massimo Piva intreccia una storia densa di colpi di scena dove la performance corale degli attori, seppur non professionisti, ha un risultato estremamente convincente. Info: www.glendafilm.com

VOCALIA 2006 Festival Internazionale di musica -
sesta edizione Teatro Verdi di Maniago (Pordenone), 12-13-19-20 maggio 2006
Dopo aver esplorato le novità musicali dell'estremo nord con l'edizione dello scorso anno, il festival internazionale di musica Vocalia si dirige in Brasile, con lo sguardo insolito che lo contraddistingue, richiamando a Maniago (Pordenone) musicisti di carattere internazionale. E' indiscutibile il fascino della musica brasiliana, un genere che ha influenzato generazioni di musicisti e che continua a riservare sorprese. Grandi interpreti della canzone italiana. da Ornella Vanon a Mina, da Sergio Endrigo a Bruno Lauzi, da Ivano Fossati a Fabrizio de Andrè…non si contano i cantanti che sono stati catturati d samba e bossa nova. Fra questi, chi ha legato in modo indissolubile la sua musica al gusto brasiliano è Fabio Concato, ospite d'apertura del festival, venerdì 12 maggio, alle 20.45, e guida ideale per il viaggio di Vocalia. Info: Assoprosa Pordenone tel 0434.521217

Schermo sonoro 2006 - NANOOK
il nuovo album di Remo Anzovino con l'Orchestra Sinfonica San Marco Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Pordenone, 26 maggio 2006 ore 21.00
Dopo lo straordinario successo ottenuto nel luglio 2005 con l'evento inaugurale della X edizione del festival Al cinema con l'Orchestra per Cinemazero, Remo Anzovino, a distanza di due anni dal primo album-rivelazione “Dispari”, esce con un nuovo lavoro discografico realizzato questa volta con l'Orchestra San Marco. Il disco riproduce fedelmente la registrazione effettuata il 3 luglio 2005 in Piazzetta San Marco, quando la nuova partitura scritta appositamente dal compositore pordenonese su commissione di Cinemazero per il capolavoro di Flahery Nanook l'eschimese fu eseguita da 40 professori d'Orchestra diretti sapientemente dal M° Tiziano Foroclin per accompagnare dal vivo le immagini del celeberrimo documentario. La presentazione del disco al Teatro Verdi si preannuncia come un evento imperdibile poiché l'Orchestra al gran completo ed in veste sinfonica, con al centro Anzovino al pianoforte, eseguirà in concerto dal vivo la musica che è contenuta nel cd accompagnando la proiezione del film Nanook l'eschimese, occasione in più per rivedere un caposaldo assoluto del cinema.

a cura di Tommaso Lessio

www.cinemazero.it