MAX OPHULS Il piacere e il disincanto

Uno sguardo che gira leggero - a cura di Luciano De Giusti e Luca Giuliani (con Centro Espressioni Cinematografiche)

L'edizione 2002 de'Lo sguardo dei maestri' č stata dedicata al regista tedesco Max Ophuls in occasione del centenario della sua nascita. La rassegna, svoltassi come di consueto tra Udine e Pordenone, ha presentato questa edizione che contiene tutta la produzione filmica di un regista che con sguardo leggero, mobile, aereo, sembra solo sfiorare le cose e i sentimenti per poi invece rivelare quanto sia profonda questa 'apparenza'. anno edizione 2002 (libriccino) - formato 10x15 111 pagine - foto b/n - Euro  3,00


www.cinemazero.it