TINA MODOTTI - GLI ANNI LUMINOSI

La prima pubblicazione italiana della produzione fotografica dell'artista friulana - a cura di Valentina Agostinis

 La prima pubblicazione italiana che raccoglie gran parte della produzione fotografica di Tina Modotti, comprese le foto scattate in Messico negli anni 1923-1930, caratterizzate da una forte sintesi fra ricerca formale ed impegno sociale. Oltre alla sezione fotografica, il volume comprende saggi inediti degli studiosi e critici che hanno contribuito negli ultimi anni alla sua "riscoperta": Valentina Agostinis, Amy Conger, Lucien Clergue, Laura Mulvey, Peter Wollen, Christiana Barkhausen. Livio Jacob analizza la parentesi cinematografica hollywoodiana della fotografa friulana, durata dal 1920 al 1922. A completare il volume, le lettere di Tina Modotti all'amico Edward Weston, testimonianza di un eccezionale sodalizio fotografico e umano. con Edizioni Biblioteca dell'Immagine anno edizione 1992 - formato 23,5x27,5 246 pagine - foto b/n - Euro 30,00


www.cinemazero.it